🗞 BundesCafé, 17ª giornata – Largo ai giovani e all’Arminia

17ª giornata Bundesliga 2020/21

Quattro vittorie in casa, quattro in trasferta e soltanto un pareggio nella 17ª giornata della Bundesliga 2020/21. Il numero totale dei goal segnati è di 21, 2,33 di media a partita.

risultati 17ª giornata Bundesliga 2020/21
I risultati della 17ª giornata di Bundesliga 2020/21.

IL TOPSPIEL 💥

Il Bayer Leverkusen ha battuto 2-1 il Borussia Dortmund in quello che sembrava essere a tutti gli effetti uno spareggio per il terzo posto, visto che entrambe le squadre erano appaiate a 28. Partita divertente e ricca di emozioni, con due protagonisti su tutti: un super Moussa Diaby e Florian Wirtz, autori dei due goal che hanno regalato a Bosz il successo (e il terzo posto) contro la sua ex squadra.

L’MVP 👑

Dopo la partenza lanciatissima, il Covid-19 aveva frenato Andrej Kramaric e in generale l’Hoffenheim. In questo infrasettimanale il croato è tornato al top: doppietta contro un Hertha Berlino molto in difficoltà e ‘titolo’ di miglior marcatore croato nella storia della Bundesliga.

L’ALTRO PROTAGONISTA 🎖

Nello spareggio salvezza – o presunto tale – il Colonia ha battuto 1-2 lo Schalke nel recupero grazie al goal di Jan Thielmann, talento classe 2002 che si sta guadagnando la fiducia di Gisdol, che lo ha schierato in quasi tutti i ruoli dell’attacco. Ben ripagato.

IL VOLTO NUOVO 🆕

Nell’Union Berlino sconfitto sul campo del Lipsia ha fatto il suo esordio Leon Dajaku, il talento classe 2001 che gli Eisernen hanno appena acquistato dal Bayern Monaco. Non un debutto memorabile, ma un primo passo.

LA SORPRESA 😮

L’Arminia Bielefeld fa sul serio: 10 punti nelle ultime 5 partite, 4 vittorie nelle ultime 8, 1 goal subito nelle ultime 5. La squadra di Uwe Neuhaus ha svoltato e sta allontanandosi sempre di più dalla zona retrocessione diretta. La vittoria per 3-0 contro lo Stoccarda è la più larga della stagione.

LA STATISTICA 📊

Robert Lewandowski non è stato particolarmente brillante nella vittoria del Bayern per 0-1 sul campo dell’Augsburg, ma gli è stato sufficiente un rigore per deciderla. Il polacco ha segnato 22 goal nel girone d’andata, saltando pure una partita per riposo precauzionale, quindi in 16 presenze. Chi altro ci è riuscito nella storia? Nessuno. Neanche Gerd Müller.

LA CITAZIONE 🎙

Il Lipsia è l’unica squadra che è riuscita a tenere il passo del Bayern Monaco in questo girone d’andata. 4 i punti di distacco. Emil Forsberg li ha commentati così.

“Non pensiamo al Bayern, pensiamo a noi stessi. Siamo fieri di ciò che abbiamo fatto in questa prima parte di stagione”.

LA FOTO 📸

Jiri Pavlenka è stato protagonista di uno dei momenti più was? del weekend con un’uscita totalmente a caso mancando completamente la palla. Portiere volante, ma non molto…

LA CURIOSITÀ 🧐

Anche questa volta Nils Petersen è entrato dalla panchina e ha segnato nel 2-2 del Friburgo contro l’Eintracht, confermandosi miglior joker nella storia della Bundesliga: 30 goal da subentrato. Super record, irraggiungibile.

LA CLASSIFICA 📃

Dopo la 17ª giornata della Bundesliga 2020/21, il Bayern Monaco conferma la vetta e si laurea campione d’inverno. Il Lipsia vince e tiene il passo, l’Union manca la chance del quarto posto. Il Wolfsburg aggancia il Dortmund, ma il Leverkusen va avanti. In fondo cambia tanto: Colonia e Arminia Bielefeld alzano la quota, sono guai per Schalke e Mainz.

classifica 17ª giornata Bundesliga 2020/21
La classifica della 17ª giornata di Bundesliga 2020/21.

Rispondi