🎥 Follia Leistner: aggredisce un tifoso in tribuna

leistner

Momenti di pura follia al termine di Dynamo Dresda-Amburgo, partita di primo turno di DFB-Pokal vinta per 4-1 dai gialloneri. Toni Leistner, difensore al suo esordio assoluto con l’HSV e peraltro ex di giornata, al termine della partita è salito sugli spalti per aggredire un tifoso, che probabilmente lo aveva provocato.

La partita era appena finita e l’HSV stava rientrando negli spogliatoi a testa bassa, dopo un’amara sconfitta contro il club appena retrocesso in 3.Liga. Leistner era pronto per essere intervistato da ‘Sky’, ma dopo aver sentito qualcosa che non gli è piaciuto si è arrampicato in tribuna e ha preso per il bavero il tifoso, prima che altri lo allontanassero e mettessero fine allo scontro. La sua spiegazione, breve e concisa.

“Non lascerò che venga offesa la mia famiglia”.

L’esperto difensore dell’Amburgo, nativo proprio di Dresda e protagonista negativo nei 90 minuti in campo, è poi tornato negli spogliatoi. Attesi pesanti provvedimenti. Sui social si è scusato per l’accaduto.

“Normalmente so gestire gli insulti, ma non quando riguardano la mia famiglia, mia moglie o mia figlia. In quel momento ho perso la testa, soprattutto perché quella gara per me era speciale”.

La Dynamo Dresda ha affermato che ci saranno punizioni anche per il tifoso ritenuto colpevole.

“È vergognoso che Toni Leistner sia stato offeso in quel modo da un tifoso. Cercheremo di identificare la persona responsabile dell’incidente perché questo incidente non deve rimanere impunito”.

Un pensiero riguardo “🎥 Follia Leistner: aggredisce un tifoso in tribuna

Rispondi