Tutte le finali di Champions League del Bayern Monaco

bayern finali Champions

1974: Bayern Monaco-Atlético Madrid

È la prima finale di Coppa dei Campioni per i bavaresi e l’unica, ad essere andata in scena in due atti, entrambi allo stadio “Heysel” di Bruxelles. Una doppia finale, con un eroe, poco avvezzo alle reti. È Georg Schwarzenbeck, professione difensore, che allo scadere dei supplementari, con un gran tiro dalla distanza porta i tedeschi dell’Ovest sull’1-1, pareggiando la rete di Luis Aragonés. Partita che si ripete due giorni dopo con i bavaresi padroni del campo e campioni d’Europa con un 4-0, firmato dalle doppiette di Uli Hoeneß e Gerd Müller.

Rispondi