L’idea di Francoforte: ospitare la finale di Champions League 2020

Francoforte finale Champions 2020

Nei suoi cent’anni di storia la Commerzbank-Arena, che dall’anno prossimo diventerà Deutsche Bank Park per chiare questioni di sponsor, ha ospitato partite dei Mondiali, degli Europei, finale di Confederations Cup, concerti, partite di Football Americano, una finale del mondiale femminile. Mai però lo stadio di Francoforte ha ospitato una finale di Champions League: nel 2020 potrebbe succedere.

‘Sport Bild’ ha rilanciato la suggestione della città dell’Assia di portare sulle rive del Meno la partita di calcio più seguita del mondo. Anche se, ovviamente, senza pubblico – anche perché il governo tedesco ha vietato le manifestazioni pubbliche fino al 31 agosto e probabilmente prolungherà ancora.

La ormai certa rinuncia di Istanbul, però, lascia spazio a tantissime ipotesi e candidature. Quella di Francoforte è discretamente forte, soprattutto perché spalleggiata da un solido protocollo medico, quello della DFL, che sta funzionando particolarmente bene anche grazie all’ottimo livello delle strutture e dei campi d’allenamento.

In più, la capitale dell’Assia ha dalla sua il fatto di poter presentare una candidatura solida anche per un’eventuale mini-torneo da iniziare con i quarti di finale. Nell’arco di 100 km infatti ci sono Mainz, Sinsheim, Darmstadt e Wiesbaden, quattro città con degli stadi moderni in grado di ospitare le partite a porte chiuse, come richiesto dall’UEFA. I primi due in particolare sono all’avanguardia, mentre Darmstadt non è ancora al 100% a posto, ma ci sono ristrutturazioni ancora in corso.

Insomma la possibilità di giocare la Champions League, finale compresa, tra Waldstadion (vecchio nome dell’impianto di Francoforte dove gioca l’Eintracht), Opel-Arena (stadio del Mainz), PreZero Arena (dell’Hoffenheim), Böllenfalltor (a Darmstadt) e/o Brito-Arena (del Wehen Wiesbaden) è un’ipotesi concreta.

Certo in Germania ci sono altre città che potrebbero presentare candidature forti e credibili, forse con stadi anche più grandi o più moderni – solo il Nordrhein-Westfalen, per esempio – ma Francoforte sembra aver preso sul serio la questione: il sogno di ospitare la finale di Champions League 2020 potrebbe esaudirsi.

Le nostre foto degli stadi dove si potrebbe giocare il torneo finale della Champions League 2020.

Waldstadion (Francoforte)
Waldstadion (Francoforte)
Opel Arena (Mainz)
Opel Arena (Mainz)
Böllenfalltor (Darmstadt)
PreZero Arena (Sinsheim)
PreZero Arena (Sinsheim)

Rispondi