Quale sarà il futuro di Charles Aranguiz

charles aranguiz

Negli ultimi giorni l’uomo mercato in Bundesliga è diventato Charles Aranguiz. Il centrocampista cileno attualmente in forza al Bayer Leverkusen è stato accostato con forza al Bayern Monaco, ma il suo futuro è in realtà incerto. Di sicuro, per ora, c’è soltanto che il suo contratto scadrà al termine della stagione. Anche se in realtà, visto che un termine della stagione in questo momento non esiste, non è neanche certa la scadenza…

Già nel 2015 si era parlato del mediano tuttofare classe 1989 come possibile rinforzo per i bavaresi. Aveva convinto tutti al Mondiale in Brasile del 2014 quando dominò contro la Spagna, poi l’anno del trasferimento fu protagonista del successo in Copa America. Alla fine, dopo che l’Internacional de Porto Alegre lo riscattò dall’Udinese, decise di firmare un quinquennale con il Leverkusen. Quello stesso contratto che attualmente volge al termine. Peraltro una settimana dopo la firma si infortunò gravemente al tendine d’Achille e perse diversi mesi. Una volta ripresosi, ha collezionato 130 presenze, rivelandosi parte fondamentale della rosa, al netto di alcuni acciacchi.

Già nello scorso gennaio il suo nome è stato accostato a diversi club europei, Inter compresa. La scorsa settimana è poi emerso anche il nome del Bayern Monaco: voci dal Cile parlavano inizialmente di interessamento, poi è saltato fuori un possibile accordo biennale soltanto da limare prima della firma.

Smentite ufficiali non ne sono arrivate, ma secondo ‘Sport Bild’ il club non è interessato a un profilo come quello di Charles Aranguiz, ovvero un giocatore di 31 anni che, nell’ottica del club, potrebbe ‘fermare’ la crescita di giovani nel ruolo. E sì, ogni riferimento ad Adrian Fein non è per niente casuale.

Inoltre, secondo il quotidiano tedesco, il Leverkusen avrebbe tutta l’intenzione di rinnovargli il contratto. C’erano trattative attive prima dello scoppio del Covid-19: il club avrebbe avuto colloqui con il suo agente Fernando Felicevich, che è rimasto bloccato in Cile. Da parte del Bayer ci sarebbe comunque fiducia per un accordo.

Accostato a mezza Europa e con l’ipotesi sempre più lontana di un possibile ritorno in Brasile, Charles Aranguiz è uno dei free agent più appetibili e interessanti del mercato estivo: anche Transfermarkt lo ha inserito nella top 11 dei giocatori in scadenza più interessanti d’Europa. Il suo futuro è incerto, ma di certo il Bayer farà fatica a separarsi da un giocatore che ha dato molto in campo e che ha reso la squadra anche molto popolare in Cile. Non un dettaglio secondario.

Rispondi