📲 SOCIAL – Haaland show, le concorrenti reagiscono

Haaland

Si sa, le squadre tedesche sui social vivono una rivalità parallela a quella in campo e amano punzecchiarsi su ogni singolo argomento. Lo avevamo visto, ad esempio, con lo Schalke a inizio anno per i falli di mano non fischiati al Bayern. E lo abbiamo visto anche sabato. Stavolta, però, niente questioni di regolamento, bensì di… attaccanti. Sì, perché l’oggetto del contendere è stato Erling Haaland, protagonista come noto di un debutto incredibile con il Borussia Dortmund.

Intorno alle 16.45 di sabato 18 gennaio il norvegese ha iniziato il suo personalissimo show, segnando 3 goal nel giro di 20 minuti entrando dalla panchina e cambiando la partita. Probabilmente qualcuno a Monaco di Baviera si è risentito, visto che poco dopo la fine di Augsburg-Dortmund la versione americana dell’account ufficiale del Bayern Monaco (ma con una bandiera canadese in onore di Alphonso Davies) ha ricordato che sì, bravino Haaland, ma in quanto a tanti goal in poco tempo anche lui di strada deve farne…

A Lipsia invece fino alle 20 circa hanno avuto altri pensieri per la testa, ovvero battere l’Union Berlino. Una volta stabilizzata la situazione, grazie alla solita doppietta di Timo Werner (che ha segnato 14 goal nelle ultime 9 partite), si sono ricordati che anche il Dortmund ora ha un attaccante fortissimo e in grado di tenere quei ritmi. Il messaggio però è chiaro: chi è il nuovo arrivato se paragonato a questo Werner?

L’ultima parola è toccata però al Borussia Dortmund, che ha seguito tutta la vicenda e poi ha fatto un po’ rosicare le concorrenti che avrebbero voluto Haaland ma per qualche ragione non sono riusciti a prenderlo. Come? Così. Ricordando che nessuno, in fondo, ha chiesto il loro parere. Un tocco di classe come lo stop di Sancho per segnare il 3-3…

Un pensiero riguardo “📲 SOCIAL – Haaland show, le concorrenti reagiscono

Rispondi